Appello per proibire al predicatore estremista islamico Tereq Al-Suwaidan di svolgere attività di insegnamento e di proselitismo in Italia

 3-marzo, 2016

 

   Le Associazioni Italia-Israele di Vercelli, Novara, Casale M.to, Alba, Bra, Langhe Roero, validamente supportate da EveryOneGroup hanno inviato un appello al Parlamento e al Governo della Repubblica italiana, ai membri italiani del Parlamento Europeo, alle Prefetture di Verona, Como e Reggio Emilia affinché venga impedito al predicatore islamista  Tareq Al-Suwaidan di svolgere la sua attività di insegnante nella formazione di nuovi imam e di conferenziere in Italia.

Il religioso islamico, espulso dal Belgio, dichiarato “persona non gradita” negli Stati Uniti, Regno Unito ed Australia, propugna la guerra santa contro Israele e contro l’Occidente, auspicando l’affermarsi in Siria del Califfato e favorendo con il suo insegnamento il terrorismo come mezzo di lotta.

Un simile personaggio, a nostro avviso, non può agire impunemente e liberamente in Italia.

 

 

 

P.d.F.     

 

 

7-marzo, 2016

Accolto l’appello delle Associazioni Italia Israele e di EveryOne Group per bloccare il predicatore estremista islamico Tareq Al-Suwaidan         

 

Ben Gurion - Herzl
Ben Gurion - Herzl

Se lo volete, non è una favola!   (T. Herzl 1860-1904)

 

 

 

 

 

 

friendsofisraelinitiative

 

 Stand for Israel,

 Stand for the West

PAGINE di STORIA  EBRAICA

       

 di W. Murmelstein

Un passo avanti

 A Step Forward

 The Association for Conductive Education in Israel for children with cerebral palsy and motor dysfunctions

e-mail Associazione:

italiaisraelevc@gmail.com

Sito aggiornato: 24/03//2018